Menu

La SACCA definitiva per sistemi BIAP

23 Mar 2018 - il Blog, Tecniche e Consigli
La SACCA definitiva per sistemi BIAP

prototipo

Chi come me fa birra in casa con un sistema BIAP, brew in a pipe, sa benissimo che una delle rogne maggiori di questi sistemi può essere data dagli intasamenti vari: pompa per ricircolo, minifiltro o filtro bazooka, travaso nel fermentatore, etc. Io ho avuto tutti questi problemi, tutti in una stessa cotta!!!, motivo per cui mi sono messo a pensare come non avevo fatto mai e sono arrivato a quella che considero la risposta definitiva a queste cose fastidiose e altri problemi (e la risposta, incredibimente, non è 42).

Come risolvere problemi di filtrazione nei sistemi BIAP.
A seguito della cotta di gennaio, avevo bisogno di qualcosa che per risolvere i problemi di intasamento e ho pensato ad una sacca in poliestere al 100% da fissare tra pipe e pentola. Idea molto semplice e al tempo stesso efficace.

Per la realizzazione, ho contattato l’utente ebay custombiab, famoso nel panorama brassicolo italiano per realizzare delle sacche BIAB ottime, resistenti e convenienti. Sin dall’inizio si è dimostrato gentile, disponibile e sopratutto… paziente! Abbiamo parlato un po’ e gli ho illustrato nei dettagli la mia idea, e lui mi ha aiutato con la sua esperienza ad identificare quelli che potevano essere i punti critici della mia idea e insieme abbiamo rivisto il tutto fino ad arrivare ad una quadratura del cerchio, e insieme abbiamo pensato, disegnato, progettato, discusso e realizzato ENZO: la nuova sacca filtrante studiata appositamente per i sistemi BIAP che durante la cotta svolge il complito di:

Descrizione tecnica della nuova sacca filtrante per sistemi BIAP.

ENZO, la nuova sacca BIAP, è un sacca filtrante in materiale completamente food-grade in grado di resistere anche alle alte temperature per tempi prolungati, come la bollitura. Non è invasiva e si inserisce tra la pentola e il pipe dei grani. Il principio di funzionamento è molto semplice ma al tempo stesso efficace: aiuta e ottimizza il ricircolo del mosto attraverso l’utilizzo di una pompa e filtra ulteriormente il mosto bloccando tutto le schifezzuole che riescono ad uscire dal pipe. Inoltre può essere utilizzata come hop bag. Ha delle maniglie corte che si fissano ai sostegni interni delle pentole BIAP attraverso un cordino e non aggiunge spessore e non disturba l’estrazione del pipe per effettuare lo sparge. A fine cotta, si estrae, esattamente come una sacca BIAB eliminando luppoli in pellet, coni o altre cose.

Come realizzare una sacca filtrante per sistemi BIAP.
La sacca in sé è molto semplice da realizzare, ma se volete un consiglio spassionato, contattate custombiab, comunicando le seguenti informazioni:

Per la mia pentola Bulldog Brewer, ad esempio, sono 30 cm di diametro e 45 cm di altezza. Al resto ha pensato tutto lui, con estrema competenza e rapidità. Mi ha anche spedito tre sacchetti hop bag riutilizzabili, che io sto usando come filtro ulteriore per il sifone quando effettuo travasi.
Ne approfitto per ringraziare ancora custombiab per il servizio reso e per il tempo che mi ha dedicato.

Quali sono i vantaggi ad usare una sacca filtrante durante la cotta, e quali sono i contro.
Ecco un breve elenco dei pro e dei contro che ho rilevato nell’utilizzo di ENZO, la sacca filtrante per sistemi BIAP:

Pro Contro
Si recuperano un sacco di schifezze che possono passare dal pipe. È macchinoso filtrare le proteine prima dell’ebollizione
È possibile macinare i grani più fine per aumentare efficenza, Senza un sostegno sul fondo, durante la bollitura la sacca tende a salire.
Nessun intasamento di pompa,
Nessun problema di trasferimento del mosto dalla pentola al fermentatore,
Riduzione al minimo del trub finale e recupero di litri di mosto altrimenti persi.
Si può fare uso del pellet “libero” in pentola durante la bollitura e filtrare tirando su la sacca.
Non inficia il raffredamento

ovviamente i punti a favore sono nettamente maggiori dei contro, e anche questi ultimi con le dovute accortezze possono tranquillamente essere bypassati.

Conclusioni.

mortacci…

E comunque, cari amici, ENZO è veramente un sacco bello.

…Perdonate la mia sciocchizia.

Articoli relativi